Stradella, Teatro Sociale
Sabato 18 dicembre, ore 21.00

Nico Gori Tentet
Concerto di Natale
The Tentet is coming to Town

Stagione Teatrale 2021/2022

Dopo quasi due anni due pausa forzata a causa della pandemia, si rialza il sipario della stagione musicale del Teatro Sociale di Stradella.
Il concerto di Natale, come tradizione, entra nel cartellone del Festival “Up-to-Penice” come coda invernale e augurio di buon anno a tutti gli affezionati spettatori della rassegna.

Lo Swing Tentet di Nico Gori presenterà lo spettacolo THE TENTET IS COMING TO TOWN, tratto dall’omonimo disco della band nel quale il grande clarinettista, arrangiatore e band leader Nico Gori ripropone non soltanto i classici jazz e swing ispirati al Natale, ormai familiari anche al pubblico europeo, ma anche vere e proprie chicche come Christmas Island e Zat You Santa Claus.

Nico Gori leader, arrangements, clarinet
Michela Lombardi vocal
Piero Frassi piano
Matteo Anelli doublebass
Vladimiro Carboni drums
Mattia Donati guitar & vocal
Tommaso Iacoviello trumpet
Renzo Cristiano Telloli alto sax
Moraldo Marcheschi tenor sax
Silvio Bernardi trombone
Iacopo Crudeli speaker & vocal

Diplomato giovanissimo in clarinetto a Firenze, Nico Gori è attivo sulla scena italiana ed internazionale da oltre vent’anni ed è stato nominato dalla rivista Jazzit miglior clarinettista italiano per il 2017 e il 2018. Nel 2000 ha vinto il premio Massimo Urbani come miglior solista.
Ha al proprio attivo decine di registrazioni discografiche da leader e da sideman. Si è esibito varie volte in numerosi festival italiani e internazionali in Europa, Australia, Stati Uniti, Brasile e Giappone.
Vanta collaborazioni con artisti di grande fama quali Tom Harrell, Fred Hersch, Lee Konitz, Enrico Rava, per citarne alcuni. Ha fatto parte della Vienna Art Orchestra e da più di vent’anni collabora stabilmente con Stefano Bollani suonando in molte delle sue formazioni.
Nel 2014 ha fondato, in collaborazione con Pisa Jazz, il Nico Gori Swing 10tet, con cui ha già realizzato tre dischi per la Saifam Records e con cui ha tenuto numerosi concerti, ospitando artisti del calibro di Renzo Arbore, Fabrizio Bosso, Rossana Casale e Drusilla Foer.
“He has one of the greatest clarinet sounds in jazz and is a fearless improviser” Fred Hersch (pianist) “Nico Gori is the best jazz clarinetist in the world. He has more than the others (Daniels, de Franco, Goodman, Wichman) in his fantastic imagination and variety in his playing” – Svend Assmussen (Violin).

Iscriviti alla Newsletter