Stradella, Porticato di Palazzo Isimbardi
Domenica 12 settembre, ore 17.30

Trio Danae
Arianna Argentieri – Violino
Francesca Cannito – Violoncello
Simone Librale – Pianoforte

Concerti a Palazzo Isimbardi

“Concerti a Palazzo Isimbardi” è un percorso tematico all’interno del Festival “Up-to-Penice”, promosso dall’Associazione Culturale Tetracordo ETS e dall’Accademia del Ridotto in collaborazione con il Comune di Stradella.
Il Cortile di Palazzo Isimbardi, sede municipale, ospiterà quest’anno cinque concerti e una maratona musicale, di cui saranno protagonisti – oltre ad alcuni artisti ospiti – i migliori allievi dell’Accademia del Ridotto, accademia internazionale di alto perfezionamento musicale con sede presso il Ridotto del Teatro Sociale di Stradella, e della sua Summer Academy.
In caso di forte maltempo i concerti si terranno nella Sala Brambilla del Centro Polivalente di via Montebello.

PROGRAMMA 12 SETTEMBRE

Ore 17.30 – Porticato di Palazzo Isimbardi (Sede del Comune di Stradella)

MARATONA MUSICALE
Trio Danae
Arianna Argentieri
(violino)
Francesca Cannito (violoncello)
Simone Librale (pianoforte)

Programma
P.I.TCHAIKOVSKY – Trio in La min. op. 50

Il Trio Danae nasce dall’unione di tre giovani musicisti dei Conservatori “L. Cherubini” di Firenze e “P. Mascagni” di Livorno: Arianna Argentieri (violino), Francesca Cannito (violoncello) e Simone Librale (pianoforte), tutti già diplomati col massimo dei voti e la lode.
Numerosi sono i premi e i riconoscimenti che i singoli membri del Trio possono vantare nel proprio percorso artistico, tra cui “Lions Club Grosseto Aldobrandeschi”, “Giulio Rospigliosi” (PT), “Riviera etrusca” (LI), “SilVer 2017” (FI), “Paolo Zuccotti” (FI), “Mirabello in Musica” (CB), Riviera della Versilia “Daniele Ridolfi” (LU), Premio “Palmiero Giannetti” (GR), Rotary Club Montaperti (SI) , “European Music Competition”(TO); è inoltre degna di nota la partecipazione a prestigiosi festival musicali quali il Festival Internazionale di Scansano “Morellino Classica”, il Festival dei “Due Mondi” di Spoleto, l’”Alto Adige” Festival – Euregio Kulturzentrum Toblach e il Festival Internazionale “MITO”.
Oltre al perfezionamento con C. Morandi, L. Provenzani, E. Arciuli e M. Baglini, Arianna Argentieri e Francesca Cannito si stanno attualmente perfezionando all’Accademia del Ridotto con Andrey Baranov e Miriam Prandi.

Iscriviti alla Newsletter