Stradella, Porticato di Palazzo Isimbardi
Venerdì 10 settembre, ore 17.30

Grazia Candeliere
Pianoforte

Concerti a Palazzo Isimbardi

“Concerti a Palazzo Isimbardi” è un percorso tematico all’interno del Festival “Up-to-Penice”, promosso dall’Associazione Culturale Tetracordo ETS e dall’Accademia del Ridotto in collaborazione con il Comune di Stradella.
Il Cortile di Palazzo Isimbardi, sede municipale, ospiterà quest’anno cinque concerti e una maratona musicale, di cui saranno protagonisti – oltre ad alcuni artisti ospiti – i migliori allievi dell’Accademia del Ridotto, accademia internazionale di alto perfezionamento musicale con sede presso il Ridotto del Teatro Sociale di Stradella, e della sua Summer Academy.
In caso di forte maltempo i concerti si terranno nella Sala Brambilla del Centro Polivalente di via Montebello.

PROGRAMMA 10 SETTEMBRE

Ore 17.30 – Porticato di Palazzo Isimbardi (Sede del Comune di Stradella)

MARATONA MUSICALE
Grazia Candeliere (pianoforte)

Programma
L.v. BEETHOVEN – Sonata op. 110
F. CHOPIN – Polonaise fantasie op. 61
A.N. SKRIABIN – Sonata n. 2 op. 19

Grazia Candeliere nasce il 05/11/1994; si avvicina allo studio della musica all’età di 7 anni e viene ammessa al Conservatorio di Musica di Bari “Niccolò Piccinni” nella classe della Prof.ssa Anna Maria Sallustio, con la quale ha conseguito il diploma con il massimo dei voti e la lode e la laurea in secondo livello con 110 lode e menzione d’onore.
Sin da piccola vince numerosi concorsi classificandosi al primo posto e primo assoluto: tra i tanti, nel 2018 vince il primo premio all’International Music Competition Rome “Grand Prize Virtuoso” esibendosi nella cerimonia di premiazione presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma.
Ha frequentato corsi di perfezionamento con la Prof.ssa Anna Maria Sallustio, M° Maxim Skogorev, M° Francesco Libetta, M° Michele Campanella, M° Roberto Cappello e con il M° Aquiles Delle Vigne sotto la cui guida viene ammessa nel 2015 all’Internazionale Sommerakademie Mozarteum di Salisburgo; attualmente è iscritta al corso biennale di alto perfezionamento pianistico presso l’Accademia del Ridotto di Stradella (PV) nella classe del M° Delle Vigne.
Intensa l’attività concertistica, da solista e in duo con la sorella Antonella Candeliere: si esibisce per “Piano City Napoli” e “Piano City Milano”, nel 2018 prende parte ad un ciclo di serate “Danza e Balletto nella letteratura pianistica” nell’Auditorium “Nino Rota” di Bari, si esibisce presso il Salone delle Muse a Bari nell’ambito del progetto “L’ombra illuminata. Donne nella musica”, nel 2020 partecipa alla IV edizione di Piano Lab esibendosi nella Sala Consiliare del Palazzo Ducale di Martina Franca e da ultimo, si esibisce per la Camerata Musicale Salentina a Tiggiano (LE).
Alla carriera concertistica affianca l’insegnamento ed è inoltre iscritta alla facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari.

Iscriviti alla Newsletter